A VIGEVANO UN FESTIVAL SULL’ALIMENTAZIONE SOSTENIBILE: il S.E.M.I. Festival

semi-festival-cartolina_page_1

Una tre giorni dedicata alla consapevolezza: Cosa abbiamo messo nel carrello della spesa?

Sappiamo cosa mangiamo? Quanto cibo buttiamo ogni giorno? Quanto influiscono le nostre scelte alimentari sull’ambiente? A queste ed altre domande si proverà a dare una risposta con il S.E.M.I. Festival.
Dall’11 al 13 novembre a Vigevano (PV), nei suggestivi ambienti del Castello, il S.E.M.I –
Festival, dedicato al tema del cibo sano e sostenibile proverà a rispondere alle domande che sempre più spesso i consumatori si pongono:
Cosa abbiamo messo nel carrello della spesa? Sappiamo cosa mangiamo? Quanto cibo buttiamo ogni giorno? Quanto influiscono le nostre scelte alimentari sull’ambiente?
I temi, che queste domande pongono, saranno affrontati attraverso un calendario ricco, con più 40 eventi, da un punto di vista culturale, con convegni, conferenze e caffè letterari e attraverso mostre ed allestimenti fotografici, pittorici, scultorei, teatrali in diversi luoghi della città; cene e aperitivi a tema, mercato del cibo sostenibile e infine con laboratori didattici e workshop.
Tre giorni in cui il tema cibo sarà trattato da un punto di vista salutistico e di sostenibilità
ambientale, osservato come nutrimento mentale e fisico, come elemento di aggregazione e
scambio e come punto di partenza per una vita sana ed equilibrata.
Il Festival ha coinvolto nell’organizzazione tutte le associazioni del territorio, sia quelle più vicine alle tematiche trattate, come Slow Food Vigevano e Lomellina e il Gruppo d’Acquisto Solidale Vigevano, sia quelle a carattere più culturale-artistico come Onda e Rete Cultura.
Il via ufficiale al programma avverrà venerdì 11 novembre alle 18 in Sala dell’Affresco del
Castello con la conferenza “ Il cibo, le stelle, la filosofia; come astronomia e astrologia
hanno influenzato la creazione di ricette tipiche” a cura di Fortunato d’Amico e AIAPP, a cui seguiranno le diverse inaugurazioni delle mostre legate al Festival.
Un’importante anteprima sarà, da domenica 6 novembre, la mostra organizzata dalla Società Fotografica Vigevanese che avrà come protagonista il fotografo argentino
Pablo Ernesto Piovano e il suo lavoro dal titolo “Il costo umano della vita” che vuol farci riflettere e prendere coscienza dei danni creati dall’uomo attraverso l’agribusiness. Cornice di questa mostra sarà la Strada Sotterranea del Castello di Vigevano.
Tra i tanti ospiti Chiara Manzi che terrà una conferenza e uno show cooking sul tema:
Cucina Evolution Show – fritto e tiramisù anti-aging sabato 12 novembre 2016 alle 16 nella
Cavallerizza del Castello di Vigevano.
Il programma ricco e vario spazierà dai temi del consumo consapevole all’uso di prodotti a
minore impatto ambientale, fino a laboratori dove imparare a riciclare ingredienti che in
cucina normalmente vengono buttati o ad auto-produrre cosmetici e detergenti per la casa
100% naturali.
Il festival avrà anche spazi dedicati ai più giovani con laboratori didattici appositamente
dedicati ai futuri cittadini consapevoli.
Nei tre giorni del S.E.M.I., infine, sarà possibile acquistare i prodotti del territorio e anche
assaggiarli grazie ai menù pensati dai ristoranti locali.
Per maggiori informazioni e prenotazioni:
Pagina Facebook: SEMIfestivalVigevano -#SEMIfestivalVigevano
S.E.M.I. FESTIVAL
11-12-13 novembre 2016
Castello di Vigevano e Centro Storico

semi-festival-cartolina_page_2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...